Home / News / UltimeNews / 2014 / 5 / 27 / Il Sindaco di Noto, insignito del Premio "Pio Alfe...

Il Sindaco di Noto, insignito del Premio "Pio Alferano" per meriti culturali


27 Maggio 2014

Dopo avere ricevuto il prestigiosissimo "Premio Martoglio" un nuovo e altrettanto prestigioso premio viene conferito al Sindaco di Noto, Corrado Bonfanti. La Fondazione "Pio Alferano" è nata con l’intento di onorare e ricordare la figura, il Generale dei Carabinieri Pio Alferano, distintosi per rettitudine morale e per la sua strenua difesa in favore della legalità e dell’arte.
Negli anni settanta, egli ebbe un ruolo importante e determinante al comando del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri. Sotto la sua competente guida e grazie alla sua abile attività investigativa, infatti, furono ritrovate inestimabili opere d'arte che erano state illecitamente sottratte. 
La Fondazione, promuovere una cultura di rispetto per la natura e l'arte in tutte le sue forme, fornendo visibilità a giovani artisti di talento, e dando il giusto risalto alle scoperte storiche e archeologiche; si adopera altresì attivamente per la salvaguardia di monumenti e paesaggi naturali che rischiano, per incuria o cattiva gestione, di essere irrimediabilmente distrutti. 
Quest'anno, il Consiglio della Fondazione, su indicazione del Direttore artistico Vittorio Sgarbi, ha deciso di conferire il Premio Pio Alferano al Sindaco Bonfanti, per rendere omaggio al Comune di Noto che ha saputo recuperare e salvaguardare i suoi monumenti storici, provvedendo anche a mantenere inalterati i suoi paesaggi di indiscussa bellezza. 
"Sono molto contento e ringrazio di vero cuore la signora Virginia Ippolito, Presidente della Fondazione e vedova del Gen. Alferano e il direttore artistico Vittorio Sgarbi, dichiara il Sindaco Corrado Bonfanti, un riconoscimento che condivido e dedico a chi finora ha creduto in me e a tutti i miei concittadini che hanno a cuore la nostra meravigliosa Noto".